TOGETHER PRICE – COS’E’ E COME FUNZIONA

Al giorno d’oggi sono migliaia gli account di Netflix, Spotify, Office 365 e così via. Molti utilizzano i contenuti gratuitamente, seppur con molte limitazioni; altri invece acquistano gli abbonamenti Premium per avere un’offerta più ampia e senza vincoli. Tali abbonamenti, nella maggior parte dei casi possono essere condivisi tra più persone, richiedendo ovviamente un’elevata organizzazione tra le parti. E’ proprio in questi termini che nasce Together Price, scopriamo cos’è e qual è il suo funzionamento.

COS’E’?

Together Price è un servizio italiano che permette a gruppi di persone di organizzare la suddivisione delle spese per i servizi digitali multi-account. La piattaforma dà la possibilità di creare un proprio gruppo o unirsi ad uno già attivo.

COME FUNZIONA?

Riferendoci a Netflix, è possibile condividere l’abbonamento Premium dal costo di € 13,99 al mese con altre tre persone, pagando € 3,50 al mese ciascuno.

Per quanto riguarda i costi, vengono applicati al momento del trasferimento del denaro dal Wallet al conto, ma solo se l’importo è inferiore a 20€. In tal caso viene applicata la quota fissa di € 0,45 + il 3% sull’importo trasferito. Per importi superiori a €20 non ci sono costi da sostenere.

Visita il sito web